Sportello Open / L'esperto risponde

L'ENGIM eroga servizi di Orientamento alla Formazione e al Lavoro attraverso azioni interne ai percorsi formativi e mediante uno sportello sempre attivo e aperto al pubblico.

Lo “SPORTELLO OPEN”  offre:   

  • Colloqui di orientamento
  • Informazioni orientative
  • Consulenza per l’accesso a percorsi formativi/professionali
  • Bilancio di competenze
  • Counselling
  • Elaborazione di progetti professionali personalizzati
  • Workshop sulla ricerca attiva del lavoro
  • Assistenza  alla redazione del curriculum vitae e della lettera di presentazione
  • Career Coaching
  • Accompagnamento al lavoro
  • Informazioni on-line

Per prenotare un appuntamento chiamare il numero 06.55340353/4.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 16.30.

Per ulteriori informazioni di orientamento l'ESPERTO RISPONDE inviando una mail a engimorienta@engimsanpaolo.it .

 

 

Cos'è l'Orientamento?

L'area dell'orientamento in Italia trova la sua giustificazione nella trasversalità del fenomeno e nelle implicazioni positive che l'orientamento, inteso come strumento per le politiche attive del lavoro, può determinare sulla qualità dell'intero sistema.
A tale proposito va sottolineato che il processo di socializzazione adulta e i percorsi di carriera di ogni individuo sono sempre più caratterizzati da mobilità, cambiamenti e deviazioni.
E' importante pertanto saper gestire e governare tali cambiamenti riorganizzando, in maniera consapevole, il proprio progetto formativo-professionale ogni volta che il contesto lo richieda, senza con questo perdere la propria identità personale, sociale e professionale.

Da qui la concezione culturale di orientamento più diffusa e accettata a livello europeo considera il fenomeno "come un processo continuo di supporto lifelong in modo che le persone possano realizzare i propri progetti personali e professionali, chiarire i propri desideri e abilità attraverso informazioni e azioni di counseling".
Attraverso una serie di azioni informali e non dedicate, quali:

  • la crescita globale della persona
  • la presa di coscienza di sé
  • lo sviluppo di un progetto personale

che costituiscono alcuni degli obiettivi educativi del contesto scolastico, si influisce positivamente sulla maturazione del processo di auto-orientamento e quindi sullo sviluppo delle competenze orientative di base o propedeutiche al fronteggiamento di specifiche esperienze di transizione.

La Formazione

E' questo, sicuramente, il servizio che ha investito maggiormente in azioni orientative. Gli interventi rivolti agli utenti sono soprattutto di accompagnamento in itinere dell'esperienza in corso e di sostegno sia nelle transizioni tra diversi canali, sia per l'inserimento nel mondo del lavoro, mentre per quanto concerne gli interventi per gli altri soggetti istituzionali è possibile riscontrare una vasta gamma di servizi dedicati sia al sistema scolastico (attività informative, progetti integrati, interventi nelle diverse fasi di transizione, ecc) sia ai centri per l'impiego (servizi di accoglienza, colloquio, tirocini, bilancio di competenze, ecc).