Formazione Superiore e Continua

Formazione Superiore

Gli interventi di formazione superiore sono fortemente orientati al concreto inserimento nel mondo del lavoro dei partecipanti.
Mirano a offrire competenze trasversali e di natura specialistica,formando professionalità adeguate al nuovo contesto, in particolare anche quando esso si sia modificato a seguito dell'introduzione delle nuove tecnologie o alla diversa organizzazione del lavoro.
L'offerta relativa alla formazione superiore riguarda i percorsi di formazione di secondo livello post-diploma e post-laurea, che hanno l'obiettivo di sviluppare professionalmente le conoscenze possedute al termine degli studi superiori o universitari,consentendo un migliore e più coerente inserimento nel mondo del lavoro.
Gli interventi formativi prevedono moduli formativi sull 'utilizzo di tecnologie informatiche e multimediali ed un periodo di stage.

FIS - Formazione Integrata Superiore

La Formazione Integrata Superiore riguarda le persone che hanno tra i 18 ed i 29 anni. Si tratta di corsi promossi per ampliare e qualificare il curriculum del giovane che esce dalla scuola. Sono organizzati dalla scuola o dagli enti di formazione, comunque in collaborazione con l'istituzione scolastica. Il giovane interessato deve rivolgersi comunque per tutte le informazioni alla scuola.

IFTS - Istruzione e Formazione Tecnica Superiore

I corsi di Istruzione, Formazione e Tecnica Superiore riguardano le persone che hanno tra i 18 ed i 29 anni e sono corsi che prevedono l'integrazione tra Scuola, Enti di formazione, Imprese, Università. Tali corsi consentono di acquisire crediti spendibili a livello universitario. L'IFTS si rivolge a giovani e adulti, occupati e disoccupati, che siano in possesso di un diploma di scuola media superiore. I percorsi durano da uno a due anni, e comprendono un minimo di 1.200 ed un massimo di 2.400 ore di corso. Almeno il 30% di queste ore si svolge nei luoghi di lavoro, attraverso stage o tirocini formativi che possono essere svolti anche all'estero, per applicare le conoscenze pratico teoriche acquisite. A ciascun corso possono partecipare tra i 20 ed i 30 allievi che al termine dei percorsi avranno un attestato che certifica le conoscenze e le competenze acquisite ed i crediti formativi.

Acquisizione competenze

I corsi per l'acquisizione di competenze riguardano le persone che hanno tra i 18 ed i 29 anni e sono corsi che consentono di acquisire conoscenze tecniche utili per l'arricchimento del proprio curriculum o per migliorare la qualità delle proprie competenze. Un esempio sono i corsi di alfabetizzazione informatica o corsi base per le lingue straniere. Non consentono di acquisire una qualifica.

Voucher Formativi

La normativa europea in tema di formazione consente di orientare risorse comunitarie e nazionali verso percorsi di formazione individuale scelti dai destinatari.
Una delle risposte possibili alla richiesta di "personalizzazione" della formazione è data dalla formazione "a catalogo" per approdare a percorsi che possono essere scelti dall'utente in base alle proprie esigenze e fabbisogni.

 

Formazione Continua

La legge prevede che il Ministero del Lavoro, le Regioni e le Province autonome possano finanziare attività destinate a: 

  • operatori/formatori dipendenti degli Enti di formazione
  • lavoratori dipendenti da aziende beneficiarie dell'intervento straordinario di integrazione salariale
  • lavoratori dipendenti da aziende che contribuiscono in misura non inferiore al 20% del costo delle attività
  • soggetti privi di occupazione e iscritti alle liste di disoccupazione che 
    hanno partecipato ad attività socialmente utili.

Sono tutti corsi che portano ad una migliore qualificazione o specializzazione delle competenze già acquisite. E' anche possibile, da parte delle imprese, finanziare percorsi di formazione individuale per singoli dipendenti. Tali dispositivi sono finalizzati ad ampliare competenze e conoscenze a livello individuale anche non coincidenti con necessità aziendali.